Le 6 migliori opzioni di carriera dopo l’MBA in logistica e gestione della catena di approvvigionamento

Gli esperti di logistica e gestione della catena di approvvigionamento sono molto richiesti in più organizzazioni a livello nazionale e internazionale. È un termine essenziale per il successo aziendale e la soddisfazione del cliente.

Il programma di Master of Business Administration (MBA) in Logistics and Supply Chain Management è un diploma di gestione post-laurea professionale di due anni. Il corso mira a sviluppare capacità amministrative e analitiche e capacità di pensiero critico nella logistica e nella gestione della catena di approvvigionamento. Inoltre, il corso migliora le conoscenze degli studenti nella risoluzione di teorie gestionali e pratica problemi aziendali.

La gestione della logistica e della supply chain è locale, nazionale e internazionale: è ovunque.

I laureati MBA in Logistica e gestione della catena di approvvigionamento si occupano principalmente del magazzino, dei trasporti, del processo di produzione, dell’approvvigionamento di materie prime e del networking di altre imprese coinvolte nel mercato. Gli studenti possono lavorare in ogni organizzazione manifatturiera, dalla buona produzione alla produzione alimentare, ad esempio: produzione di automobili, panetterie, industria delle bevande analcoliche, orologi e molti altri. Inoltre, acquisiscono un’ampia conoscenza sullo sviluppo delle capacità di leadership, sulla preparazione per un ambiente aziendale dinamico e sull’applicazione delle teorie amministrative teoriche a scenari del mondo reale.

Per chi è l’MBA nel corso di logistica e gestione della catena di approvvigionamento?

Il corso MBA in Logistics and Supply Chain Management fa per te se…

  • Sei un pensatore logico e critico che ama risolvere i problemi.

  • Hai una laurea, una qualifica di esperto o un’esperienza di produzione pertinente.

  • Hai un potenziale di avanzamento e alla fine stai cercando un ruolo di leadership.

  • Sei ansioso di intraprendere una carriera in un’area della gestione aziendale in rapida evoluzione e stimolante.

Opportunità di carriera dopo l’MBA in logistica e gestione della catena di approvvigionamento

Responsabile della catena di approvvigionamento – Il compito di un responsabile della catena di approvvigionamento è organizzare, supervisionare e coordinare tutte le attività coinvolte nell’acquisizione, identificazione, distribuzione e produzione dei beni dell’azienda. Stabiliscono inoltre parametri di prestazione per il confronto, la valutazione o la misurazione dei fattori che influenzano la catena di approvvigionamento.

  • Tipi di aziende in cui vengono reclutati: Apple, FritoLay, Amazon, Intel, ecc.

Responsabile della logistica – I responsabili della logistica sono responsabili di verificare che la catena di approvvigionamento sia efficace ed efficiente durante tutta la loro attività. Immagazzinano, monitorano e organizzano la distribuzione delle forniture per garantire che le risorse e gli articoli vengano spediti alle loro destinazioni appropriate.

Coordinatore logistico – Il coordinatore logistico è un esperto nel facilitare e monitorare il processo della catena di approvvigionamento garantendo l’efficace distribuzione dei prodotti. I professionisti sono anche coinvolti nel controllo delle scorte, nel trasporto, nel monitoraggio e nello stoccaggio del flusso di merci.

Analista della catena di approvvigionamento – La responsabilità dell’analista della catena di approvvigionamento è mantenere un rapporto accogliente e professionale con i fornitori, promuovendo al contempo i valori e le iniziative aziendali. Creano anche dati sulle prestazioni, rapporti e informazioni che la direzione può esaminare.

  • Tipi di aziende in cui vengono reclutati: Flipkart, Amazon, Walmart, ecc.

Supply Chain Planner – Supply Chain Planner gestisce e monitora gli inventari nazionali e internazionali e prevede i livelli di produzione e vendita dei materiali richiesti. Inoltre, monitorano le prestazioni di consegna dell’inventario e gestiscono la pianificazione della capacità e altri progetti logistici.

Ispettore della qualità – La responsabilità di un ispettore della qualità è quella di esaminare materiali e prodotti durante la produzione per garantire che soddisfino i requisiti organizzativi.

C’è di più nell’elenco delle opportunità di carriera e delle aziende. Ci sono molte altre aziende in cui gli studenti possono realizzare il loro sogno. E ciò accadrà se gli studenti ottengono una laurea presso il miglior college e se il college o l’università ha il miglior posizionamento, gli studenti possono evitare di bussare a tutte le porte dell’organizzazione. Un’università che ti aiuta a realizzare il lavoro dei tuoi sogni è il Kalinga Institute of Industrial Technology (KIIT) a Bhubaneswar, Odisha. Il posizionamento all’Università KIIT è il migliore perché oltre 400 aziende visitano il campus ogni anno e offrono più di 5.000 offerte di lavoro ai laureati MBA in Logistica e Gestione della catena di approvvigionamento.

In breve, la gestione della logistica e della supply chain è il pilastro essenziale per qualsiasi organizzazione che garantisca che i prodotti e i servizi del marchio arrivino ai clienti nel posto giusto, con la giusta qualità, al momento giusto e nella quantità.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *